• 0302008624
  • info@cusbrescia.it

Archivio dei tag corso di tiro

REGOLAMENTO CAMPIONATO SOCIALE 2019

 

  1. CRITERI DI PARTECIPAZIONE > possono partecipare i tiratori tesserati nel 2019 al CUS.

 

  1. COMPETIZIONI > per l’anno 2019 per il Campionato Sociale INVERNALE (CSI) di fossa olimpica sono previste:

 

6 prove del CSI e 7 gare jolly così organizzate:

 

  • I PROVA 16 DICEMBRE T.A.V. BETTOLINO – TRENZANO

I TAPPA JOLLY 4-5-6 GENNAIO  T.A.V. S.FRUTTUOSO – CASTEL GOFFREDO  (CAMP. INVERNALE FITAV 50 PIATTELLI)

II TAPPA JOLLY 6 GENNAIO  T.A.V. CONCAVERDE – LONATO  (CAMP. INVERNALE FITAV 50 PIATTELLI)

  • II PROVA 13 GENNAIO T.A.V. BETTOLINO – TRENZANO (CAMP. INVERNALE FITAV 50 PIATTELLI)

III TAPPA JOLLY 18-19-20 GENNAIO T.A.V. BONATE – BERGAMO (CAMP. INVERNALE FITAV 50 PIATTELLI)

IV TAPPA JOLLY 25-26 GENNAIO T.A.V. BERGAMO – SERIATE (CAMP. INVERNALE FITAV 50 PIATTELLI)

  • III PROVA 27 GENNAIO T.A.V. S. FRUTTUOSO – CASTEL GOFFREDO

III TAPPA JOLLY  18-19-20 GENNAIO  T.A.V. BONATE (CAMP. INVERNALE FITAV 50 PIATTELLI)

IV TAPPA JOLLY 25-26 GENNAIO T.A.V. BERGAMO (CAMP. INVERNALE FITAV 50 PIATTELLI)

  • III PROVA  27 GENNAIO T.A.V. S. FRUTTUOSO

V TAPPA JOLLY 1-2-3 FEBBRAIO T.A.V. MATTARONA (CAMP. INVERNALE FITAV 50 PIATTELLI)

  • IV PROVA  9FEBBRAIO  T.A.V. CONCEVERDE

VI TAPPA JOLLY 10 FEBBRAIO T.A.V. CIELI APERTI (CAMP. INVERNALE FITAV 50 PIATTELLI)

VII TAPPA JOLLY 15-16-17 FEBBRAIO T.A.V. GAMBARA (CAMP. INVERNALE FITAV 50 PIATTELLI)

  • V PROVA  23 FEBBRAIO  T.A.V. BETTOLINO

VIII TAPPA JOLLY 24 FEBBRAIO T.A.V. CONCAVERDE (FINALE CAMP. INVERNALE FITAV 50 PIATTELLI)*

  • VI PROVA 10 MARZO T.A.V. S. FRUTTUOSO (FINALE CAMP. INVERNALE CUS + PRANZO)

(*) IN CASO DI PARTECIPAZIONE AD ALMENO 6 GARE DEL C.I. FITAV

 

  1. CLASSIFICA > non è previsto un punteggio minimo per entrare in classifica a condizione che il tiratore abbia partecipato al campionato con:

minimo di 3 gare sulle 6 programmate del CSI + 1 gara jolly a scelta

  1. PUNTEGGI > il punteggio ai fini della classifica finale risulterà dalla somma totale dei punteggi delle 4 migliori competizioni svolte dall’atleta.

L’atleta al termine del campionato potrà usufriure del risultato delle tappe Jolly(*) solo se avrà  rispettato il requisito di partecipazione al numero minimo di competizioni del campionato sociale ovvero 3 gare.

Esempi:  

4 gare del campionato sociale fatte +2 jolly > totale 6 gare > vengono presi i 4 migliori risultati

6 gare del campionato sociale fatte +0 jolly > totale 6 gare > atleta NON entra in classifica

2 gare del campionato sociale +5 jolly > totale 7 gare > atleta NON entra in classifica

 

  1. FINALE > Terminata l’ultima pedana dell’ultima gara verrà stilata la classifica del campionato e i primi 6* atleti della categoria PRO disputeranno la finalissima offerta dal CUS con PIATTELLI FUMOGENI modalità “shoot-off ISSF” (a un colpo: dopo 25 piattelli escono 2 atleti, dopo altri 15 ne escono altri 2, dopo altri 10 si termina) per definire il podio.

     * in caso di parità si prenderanno in considerazione i primi 5 risultati e così via.

 

  1. PREMIAZIONI CAMPIONI SOCIALI PRO e OPEN al termine della finale verranno prmiati sul campo i vincitori 1°-2°-3° per categoria con assegnazione delle targhe o medaglie.

 

  1. PREMI > per l’anno 2019 per il CSI sono previsti premi così definiti:
  • Premi per risultato delle gare singole CSI (OPEN e PRO)

– Primo classificato :       2 gettoni

– Secondo classificato:   1 gettone

– Terzo classificato:         1 scatola cartucce

Sono escluse le gare Jolly

IV TAPPA C.S.

Questo slideshow richiede JavaScript.

REGOLAMENTO CAMPIONATO SOCIALE 2018

Linee guida e criteri di selezione Squadra Agonistica 2018

IL CUS BRESCIA PROGRAMMA IL 2018

Divulgazione – Corsi di Tiro a Volo

Allenamento

Curioso di imbracciare un fucile ? Mai sognato di rompere un piattello ?

Ripartono i Corsi di Avviamento al Tiro a Volo del CUS Brescia al Tiro a Volo Bettolino di Trenzano (BS). Corsi in 6 lezioni, con istruttori qualificati e dotazione conpleta BERETTA per provare in tutta sicurezza l’emozione del Tiro a Volo.

Ultimi posti disponibili. Info e contatti 030.2008624.

2° Corso 2019

Inizio il 03 aprile 2019 mercoledì ore 20.15 – 22.30

DATE DEL CORSO:

03-10-17-24 aprile                                    008-15 maggio

 

INFO E ISCRIZIONI

I corsi si terranno presso il Tiro a Volo Bettolino, SS235, 25030 Trenzano. Le iscrizioni si ricevono presso la segreteria del CUS Brescia.

QUOTA D’ISCRIZIONE: 190 Euro per gli studenti iscritti all’Università degli Studi di Brescia (270 Euro per gli atleti non universitari).

La quota comprende: sei allenamenti con istruttori qualificati, dotazione personale da tiro, utilizzo di armi BERETTA.

CUS Brescia, Via Branze 41/42 – Tel. 030.2008624 – tiroavolo@cusbrescia.it  http://tiroavolo.cusbrescia.it

Gara UNUCI e progetto NEOFITAV

Accade ieri. Un’altra bellissima giornata di sport con gli amici dell’UNUCI condividendo la passione per i fucili e con 4 nuovi atleti nel quadro del progetto NEOFITAV !

CONCLUSO IL PRIMO CORSO DI AVVIAMENTO

Si è concluso ieri il Corso di Avviamento allo Sport, il primo interamente gestito dai nostri Istruttori Ivan Cucchi e Andrea Antonini, con la gara di chiusura vinta da Bergomi.
I sorrisi e l’entusiamo di tutti gli atleti ci ripagano sempre di tutti gli sforzi.
Auguriamo a questo bellissimo gruppo un lungo viaggio nel fantastico mondo del Tiro a Volo con il CUS a loro fianco.

L’ORDINE DEGLI INGEGNERI INCONTRA IL TIRO A VOLO

Un successo di partecipazione per il primo Open Day organizzato dal CUS Brescia, in collaborazione con BSSPORTING, Associazione Sportiva dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di B
rescia. Vuoi la territorialità di Beretta nella Provincia di Brescia, vuoi l’onda lunga del successo del Tiro a Volo alle Olimpiadi di Rio 2016, ma gli Ingegneri hanno risposto con grande entusiasmo alla proposta del CUS. Il percorso si è snodato per un intero pomeriggio, con un accenno alle dinamiche di sicurezza, per poi passare alle prove statica e dinamica, fino a condurre gli Ingegneri ad una piccola gara con premiazione e consegna degli attestati del Battesimo del Fuoco. Da subito gli Ingegneri hanno dimostrato capacità di rompere i primi piattelli, sotto la guida esperta dell’istruttore del CUS Alessandro Bandera, e con la gioia e la voglia di divertirsi di cui solo i bambini sono capaci. Roberto Zarrillo, Segretario del CUS Brescia, ha dato il benvenuto agli atleti dell’Ordine: ”Siamo onorati di ospitare i professionisti dell’ordine degli Ingegneri di Brescia. Per il CUS, che fa della divulgazione, la propria ragione di esistenza, estendere la nostra passione a nuovi amici è motivo di orgoglio. Spero che molti di loro seguano questo cammino, con il CUS Brescia a lor fianco”. Per il Presidente di BSSPORTING, Marco Bresciani, il Tiro a Volo è una proposta importante nella offerta agli associati: “Da anni sosteniamo il Tiro a Volo che per i bresciani non è solo uno sport ma parte delle nostre radici. Beretta è un eccellenza ingegneristica del nostro territorio e sono numerosi i professionisti del nostro ordine che offrono la propria opera ogni giorno per rendere conosciuto nel mondo il Made in Brescia. Grazie al CUS Brescia, poi, accedere al Tiro a Volo oggi è più facile. Esperienza da ripetere.”