• 0302008624
  • info@cusbrescia.it

Presentazione CUS Brescia

Presentazione CUS Brescia

Presentazione CUS Brescia Shooting Team

Assessorato allo Sport della Provincia di Brescia

Si presenta al grande pubblico la formazione del CUS Brescia Shooting Team che il prossimo 2 Giugno sulle pedane dello spettacolare impianto del Trap Concaverde di Lonato affronterà i big del tiro a volo, nelle qualifiche regionali a squadre con l’obiettivo di ben figurare ed il sogno di staccare uno dei tre biglietti validi per l’accesso alle finali nazionali.

Il CUS Brescia Shooting Team, al secondo anno in questa esperienza agonistica, è la massima espressione dell’attività di propaganda e di promozione perseguita dalla sezione tiro a volo del CUS Brescia, ultima nata, in ordine cronologico, all’interno della polisportiva CUS Brescia e coordinata con passione e capacità da Mauro Lodrini, Roberto Zarrillo e Luca Compagnoni.

Gli 8 tiratori della rappresentativa si cimenteranno così nella disciplina Trap Olimpico, la stessa che alle recenti olimpiadi di Londra ha tenuto gli italiani attaccati alla televisione, prima a soffrire e poi a gioire per l’oro olimpico di Jessica Rossi.

Tra gli 8 atleti spicca il nome Mattia Pagnoni, giovane prodotto del vivaio del CUS Brescia, studente della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Universitá di Brescia e vice-campione Italiano a squadre ai recenti Campionati Italiani Universitari di Cassino 2013.

L’Assessore Fabio Mandelli, a fare gli onori di casa, anche lui tiratore di piattello, nell’augurare i migliori risultati sportivi al team, ricorda il supporto concreto dell’Assessorato allo Sport della Provincia di Brescia al Tiro a Volo: “L’Assessorato crede nella valenza formativa del Tiro a Volo e nell’importanza di veicolarlo tra i più giovani. Ne sono espressioni il “Progetto Scuola” che insieme a Beretta, CUS Brescia e CAS Concaverde, realizziamo da due anni nei licei della Provincia di Brescia e che ogni hanno portano sulle pedane del tiro a volo decine di studenti. L’obiettivo di questo progetto non è solo quello di far nascere un campione in prospettiva delle prossime olimpiadi, ma sopratutto di poter veicolare i valori formativi dello sport e del tiro a volo tra i più giovani: etichetta sportiva, concentrazione, self-control e determinazione. Valori che rendono ogni giovane ed ogni sportivo anche un cittadino migliore.”

Il presidente del CUS Brescia Artemio Carra ed il vice-presidente Ezio Luterotti, si uniscono nell’augurare un forte in bocca al lupo al team. “È per la nostra polisportiva un orgoglio poter schierare una formazione di Tiro a Volo ai prossimi campionati italiani a squadre, a cui auguriamo i migliori successi. Spero che il bottino ai recenti CNU di Cassino della sezione Tiro a Volo (2 ori ed 1 Argento) possano essere di stimolo a fare bene.”

Il dirigente Mauro Lodrini, aggiunge l’importanza e l’opportunità di diffondere il Tiro a Volo in ambito Universitario:”Pur essendo orgogliosi di avere allestito una rappresentativa competitiva ai prossimi campionati nazionali, il nostro obiettivo principale rimane la diffusione del Tiro a Volo tra i più giovani. L’attività di propaganda della nostra sezione è costante e coinvolge ogni anno oltre 150 atleti che tra corsi ed Open Day si avvicinano con curiosità all’adrenalinica esperienza di rompere un piattello con un fucile. Per questo dobbiamo ringraziare i nostri sponsor che condividono i valori del tiro a volo e dello sport universitario e che rendono possibile la realizzazione di un progetto che ha costi vivi importanti e richiede personale altamente qualificato, ma che ha anche un indubbia valenza formativa e sociale.”

Roberto Zarrillo, nel doppio ruolo di dirigente della sezione Tiro a Volo e di responsabile Tiro di Fabbrica d’Armi P.Beretta aggiunge: “L’importanza che l’azienda Beretta, leader mondiale nella produzione di fucili da tiro, riveste nella nostra provincia, ed il connubio con lo sport e l’Università connotano la sezione di Tiro a Volo del CUS Brescia di valori importanti quali la territorialità e l’eccellenza. Elementi che ogni giorno fanno tanto parlare positivamente di Brescia nel mondo”.

Non rimane che unirsi ad un grande in bocca al lupo, nella speranza che il sogno del Cus Brescia possa realizzarsi proprio il 2 Giugno.

Tiro a Volo Cus Brescia

Qualifiche Regionali a Squadre, Trap Concaverde (Lonato del Garda, BS) , 2 Giugno 2013

ATLETI

Agnelli Andrea

Antonini Andrea

Bandera Alessandro

Compagnoni Luca

Lanzanova Luigi

Lodrini Mauro

Pagnoni Mattia

Perniola Nicola

ISTRUTTORI: Giulio Timpini, Andrea Miotto, Francesco Giavazzi.

admin